Guardammo, sulle sponde erbose e sui campi arati, salire la notte di
settembre...